IMM COLONIA | ALLA SCOPERTA DI TREND E NOVITÀ

Se mi segui da tempo sicuramente ricorderai che ho iniziato il 2018 con una grande scoperta: IMM Cologne, la prima fiera internazionale dell’anno dedicata all’arredamento d’interni.

IMM Cologne è una fiera silenziosa, dai ritmi pacati, nella quale si riesce a respirare un’atmosfera perfetta per comprendere a fondo le novità delle aziende e soprattutto i trend di mercato.

Dopo anni di Salone del Mobile, a Colonia ho trovato infatti tutta un’altra energia, l’atmosfera che offre la giusta misura per scoprire quanto di nuovo offre il mondo dell’arredo, dalle ultime proposte ai trend che ruotano intorno ai materiali e ai colori, fino alle sempre più interessanti innovazioni di prodotto.

Sono molte aziende che a IMM Cologne presentano le loro novità, dettando in questo modo quella che è la direzione dell’anno in corso.

Da blogger posso affermare che ho utilizzato il materiale raccolto a IMM per riflessioni rimaste valide per gran parte del 2018.

IMM Colonia trend e novità design e prodotto

L’anno prossimo sarò nuovamente a Colonia: la fiera dura dal 14 al 20 gennaio 2019, e io la visiterò per i primi tre giorni, pronta a scoprire e raccontare quanto di nuovo proporrà la fiera, curiosa e con un occhio pronto a scovare i prodotti migliori da proporre ai miei clienti.

Tra l’altro il primo giorno, durante il blogger meeting, l’Associazione Tedesca dell’Industria dell’arredamento lancerà la sua iniziativa #zuhausesein (#essereacasa), per il momento online su facebook e twitter. Mi è stato chiesto di rispondere alla domanda: Cosa significa per te #essereacasa e la mia risposta sarà pubblicata nei prossimi giorni su questa pagina facebook.

Tornando a noi, ciò che ho apprezzato a IMM è la presenza quasi esclusiva del design di interni, senza troppi accessori e senza troppi oggetti.

L’ho trovata una fiera piena di contenuto oltre che di forma, dove si parla davvero di design, di prodotto e di tendenze dell’abitare la casa.

Il design a Colonia | Das Haus

IMM Colonia trend e novità design e prodotto

Ogni anno IMM Cologne organizza “Das Haus – Interiors on Stage”, un’installazione per la quale la fiera invita ogni anno uno studio di design internazionale per progettare uno spazio di 180m² che rappresenti una visione personale e soprattutto ideale di casa.

Quest’anno l’installazione sarà progettata dallo studio olandese Truly Truly, che presenterà Living by Moods, una visione personale del vivere contemporaneo; una casa quasi senza mura, composta da quattro zone connesse tra loro: Solitudine, Serenità, Attività e Riposo [Reclusive, Serene, Active and Reclining].

L’idea dello studio olandese, fondato da Kate and Joel Booy, marito e moglie classe 1981, è quello di creare uno spazio flessibile e capace di adattarsi al cambiamento dei ritmi dei suoi inquilini, che possa adattarsi alle loro necessità ed essere spunto di ispirazione nel quale e con il quale interagire lontano dalla routine di tutti i giorni.

Sono molto curiosa di scoprire dal vivo il progetto e di condividere con voi le mie riflessioni.

> Se ti interessa il progetto, qui puoi trovare tutte le informazioni!

Oltre a Das Haus, IMM Colonia quest’anno ospiterà LivingKitchen, un padiglione dedicato alla cucina e ai molteplici temi di riflessione che girano intorno a questo ambiente, oggi come in passato nucleo della casa.

Insomma, su questo tema ci aggiorniamo il 14 gennaio, quando raggiungerò la Germania per partecipare a questa fiera che sono certa non mi deluderà.

Spero che non faccia troppo freddo: vorrei visitare anche Passagen, la Cologne Design Week che si terrà in città in quei giorni.

Se sarai lì scrivimi così ci incontriamo per un tè caldo.

Scritto da |2018-12-19T11:48:26+00:00dicembre 18th, 2018|Categorie: INTERIOR|0 Commenti

Conosci l'autore:

Carlotta è un'ingegnere edile che ha deciso che nella sua vita vuole occuparsi di interior design. Lo fa progettando case e esercizi commerciali, scrivendo sul suo blog e occupandosi della comunicazione di aziende del settore.

Lascia un commento