Una camera da letto ben progettata è una camera in cui ti senti sempre a tuo agio, una camera che ti accoglie e ti rappresenta.

La parete letto è il fulcro della tua camera, e le opzioni per decorarla e, perchè no, renderla funzionale, sono moltissime.

In questi giorni stiamo progettando una camera da letto per due nuovi clienti: la loro richiesta è quella di mantenere disposizione e armadiature, ma dare nuova vita alla parete letto, e così abbiamo fatto un po’ di ricerca per trovare l’alternativa più adatta a loro.

Ecco i risultati delle nostre ricerche.

Parete letto in Carta da parati

via b.b home passion

La carta da parati sicuramente aiuta a dare spicco a una superficie che solitamente è completamente libera da arredi. In commercio ce ne sono per tutti i gusti e gli stili e sicuramente troverai quella adatta a te.

Se poi vogliamo che questa parete diventi anche funzionale possiamo pensare di inserire delle mensole, perfette nel caso in cui non ci sia abbastanza spazio per i comodini.

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Best of wallpaper

La carta da parati è troppo per te: forse potresti essere un tipo da camera da letto bianca

Struttura a ponte

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Archidust

Le strutture a ponte, sopra il letto, stanno tornando anche se, fortunatamente, hanno ora una connotazione nettamente differente da quella passata.

La funzione non è solo quella di contenere: dimentichiamoci i vecchi letti sormontati da armadiature piene e impersonali. L’armadiatura a ponte ora diventa punto focale della stanza perché studiata e curata in ogni dettaglio.

E se invece volessi circondarti di libri, potresti trasformare la parete dietro al letto in una libreria.

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Ikea

Boiserie o mezza boiserie per la parete letto

ispirazioni per la parete dietro il letto

via come piace a te

Ormai la boiserie è tornata alla ribalta, lo sappiamo, e può essere sfruttata anche per la parete letto.

Le opzioni sono tante, a tutta parete oppure ad altezza letto, o ancora una boiserie la cui profondità ti permetta di appoggiare oggetti e decori.

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Interiors Addict

Una parete letto contenitore

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Benoit Alazard

Un’alternativa più d’impatto e massiccia è sicuramente quella di realizzare una struttura in cartongesso che crei come una seconda parete fatta di vuoti e pieni, di spazi contenitore e d’appoggio.

Un’idea in più: le luci comodino possono essere inserite a muro come delle applique ad altezza letto.

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Coté Maison

Come una galleria

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Husligheter

In questo caso l’intervento è minimo. Servono tante stampe e quadri, un buono studio di simmetrie e proporzioni, chiodi e martello oppure scotch adesivo e un po’ di manodopera.

ispirazioni per la parete dietro il letto

via Elle Decoration

La parete si riempirà così di immagini, colori e forme e diventerà una vera e propria grande testiera.

Giocare con il colore

ispirazioni per la parete dietro il letto

via metsom

Senza necessità di elementi inseriti a parete, solo giocando con il colore si può generare la sensazione di una parete retro letto. A volte la si può addirittura confondere con una carta da parati o con una boiserie, ma in realtà la magia la fa la sola pittura.

E ricorda, dipingere il soffitto non è peccato.

ispirazioni per la parete dietro il letto

Curioso di sapere cosa abbiamo progettato e qual è stata la scelta per i nostri clienti?

Presto ti racconteremo tutto.

Intanto puoi dare un’occhiata al nostro PORTFOLIO