This post is also available in ENGLISH

Il Senecio rowleyanus è una pianta succulenta sempreverde originaria dell’Africa sud occidentale. Richiede poche cure e può crescere sino ad un metro di lunghezza. Si dice che i suoi piccoli fiori bianchi ricordino il profumo della cannella. Per favorire la fioritura è bene che, durante il periodo invernale, stia in un ambiente non troppo caldo.

Genere: Senecio

Specie: Senecio Rowleyanus

Famiglia: Asteraceae

Conosciuta anche come pianta del rosario o string of pearls per la forma delle sue foglie globose simili ai grani del rosario o ad una collana di perle.

Senecio Rowleyanus pianta del rosario piante ricadenti consigli cura

Come la rendo felice?

Come molte succulente, si accontenta di poche attenzioni che però non devono mancare. Ha bisogno di molta luce, cresce bene anche quando esposta al sole diretto. In estate richiede annaffiature regolari ma non abbondanti mentre in inverno puoi darle meno acqua. La temperatura media non deve mai scendere sotto i 10° C e fai attenzione a non esporla a correnti fredde o spifferi. Non soffre periodi di siccità ma è importante non creare ristagni, assicurati quindi che nel vaso ci siano fori per il drenaggio dell’acqua.

Senecio Rowleyanus pianta del rosario piante ricadenti consigli cura

Se ti piace quel candelabro, qui Carlotta ha raccontato di Hiro Independent Design!

Dove la sistemo?

Il Senecio rowleyanus è perfetto appeso, la forma ricadente lo rende ideale per creare un giardino pensile. Su un davanzale, una mensola, su una libreria oppure appeso ad una lampada a stelo, l’importante è che riceva molta luce e abbia lo spazio adeguato per crescere.

Senecio Rowleyanus pianta del rosario piante ricadenti consigli cura

Scopri la storia dell’Eames Bird!

Non dimenticare…

Concima una volta al mese sia durante la primavere che nei mesi più freddi con un concime liquido specifico per piante grasse.

È una pianta molto facile da riprodurre per talea, ma ricorda che è tossica per bambini e animali domestici, sistemala in un punto lontano dalla loro portata.

Senecio Rowleyanus pianta del rosario piante cadenti consigli cura

E il vaso?

Un vaso pensile è una buona soluzione, non deve essere particolarmente alto perché l’apparato radicale del Senecio non necessita di molta profondità. La plastica o il vimini sono materiali perfetti per non risultare troppo pesante.

Noi abbiamo usato i vasi Veca, un’azienda italiana che produce vasi in plastica di alta qualità: in foto troverai i vasi della collezione Living e Cleo.

Senecio Rowleyanus pianta del rosario piante ricadenti consigli cura

Fotografie: Davide Buscaglia

Styling: Valeria Icardi e Carlotta Berta

Immagine di copertina: Francesca Infantino

Piante: Yougardener

Vasi: Veca Spa

Accessori: Epoca Spa

Le altre piante di cui ho parlato le trovi qui!